melanzane ripiene alla tarantina

L’autunno porta sapori più intensi, piatti più impegnativi e ricette più caloriche.

Eppure la verdura resta protagonista, in Puglia, anche in questa stagione.

La cucina pugliese, durante i mesi autunnali, si arricchisce di sapori nuovi e più caldi.

Come la ricetta che vi proponiamo oggi e che porterà sulle vostre tavole il gusto, i profumi e il sapore della Puglia, in generale, e di Taranto, in particolare.

Vediamo, quindi, come preparare a casa le melanzane ripiene alla tarantina.

Quali ingredienti servono?

Per preparare le melanzane ripiene alla tarantina avrete bisogno di questi ingredienti:

  • 1 kg di melanzane
  • 300 gr di pomodori maturi
  • 50 gr di olive nere snocciolate
  • 25 gr di capperi
  • 100 gr di pecorino grattugiato
  • 200 gr di pane raffermo a pezzi
  • olio extravergine d’oliva
  • aglio
  • prezzemolo
  • sale

Avete tutto? Bene, possiamo vedere come preparare queste melanzane alla tarantina.

Melanzane ripiene alla tarantina: come si preparano?

Tagliate le melanzane a metà e mettetele, ricoperte di sale, a scolare appoggiandoci sopra un peso.

Svuotatele un po’, mettendo da parte quello che togliete dal loro interno, e friggetele in olio bollente.

Passiamo al ripieno ora.

Unite i residui delle melanzane, i pezzi di pane raffermo, le olive, i pomodori tagliati a pezzetti, i capperi, l’aglio e il prezzemolo tritati e il formaggio grattugiato.

Condite tutto con olio e con un bicchiere di acqua salata.

Amalgamate il composto ottenuto e riempite le melanzane. Sistematele in una teglia, versateci sopra la salsa di pomodoro e una spolverata di formaggio.

Fatele cuocere per un’oretta circa e servitele tiepide.

Le vostre melanzane ripiene alla tarantina sono pronte.

Quale vino abbinare?

Noi vi consigliamo di abbinare a questo piatto un vino dalla struttura piacevole. Il nostro consiglio è di bere un Macchia Negroamaro DOP un vino dal colore rosso rubino intenso con riflessi porpora, dal profumo ricco e complesso, con note di frutti di bosco di ciliegia leggere note speziate. Un vino di corpo, morbido e armonico, con un finale piacevolmente persistente.

Voi cosa ne pensate di questo abbinamento? Fatecelo sapere nei commenti.

Seguiteci su Facebook, Instagram e Pinterest per condividere con i vostri amici le nostre news, le nostre ricette e i nostri consigli.

Iscrivetevi alla nostra Newsletter se volete essere informati sulle nostre attività e se volete ricevere promo e offerte riguardanti i nostri vini e sul nostro olio. Riceverete subito uno sconto del 15% su tutti gli acquisti sul nostro Shop.